La Distilleria Bailoni nasce nel 1953 dall’idea di tre fratelli, Vittorio, Andrea e Mario Bailoni, che, grazie alla cura per la loro terra, sull’altopiano della Vigolana curano con dinamismo la coltivazione e la raccolta di uve pregiate e danno vita ad una grappa trentina ricca di aromaticità e leggerezza.

Fin dall’inizio i fratelli Bailoni, nella produzione della loro grappa, scelgono la via più naturale e tradizionale possibile, basata sulla lavorazione delle vinacce con metodo discontinuo a bagnomaria tramite alambicchi di rame, metallo d’eccellenza.

Attualmente l’azienda e la tecnica di distillazione è stata tramandata al figlio di uno dei fratelli, Gianni Bailoni, che ha ereditato la passione dello zio nella cura e raccolta delle vinacce e nell’attenta lavorazione e produzione della grappa.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, necessari per la fruizione del servizio.

Leggi l'informativa